Linee tecniche

Concimazione dell'olivo

organazoto concimazione olivoNella storia dell’uomo la pianta dell’olivo è sempre stata considerata "cultura" oltre che coltura.
ORGANAZOTO, consapevole di ciò, ha realizzato una gamma di formulati Organici, Organo Minerale ed Ammendanti dedicati e rispettosi dell'ambiente ad essa destinato.
La concimazione dell'Olivo deve considerare due fasi importanti: impianto e produzione.
Nel momento dell'impianto, è utile procedere all'apporto di Ammendanti Organici, con interramento, e successivamente si potranno localizzare Azoto, Fosforo e Potassio, utilizzando formulati Organici e/o Organo Minerali.
Indicativamente le quantità di tali elementi potranno essere per Ha e per anno: Azoto kg./ha 100 - 120, Fosforo kg./ha 80 - 120, Potassio kg./ha 150 - 200.
ORGANAZOTO, nella proprie linee di prodotti, abbina assieme ad alte percentuali di N Organico proteico a lenta cessione naturale, il Fosforo ed il Potassio.
Abbiamo unito ai formulati organici ed organo minerali elementi come il Boro ed il Calcio, necessari in piccole quantità e molto importanti per dare all'olivo equilibrio nella produzione e resa qualitativa, al fine di ottenere elevati indici di conversione.
Inoltre la nostra Azienda, leader europea nella Concimazione Organica Biologica, ha realizzato la più vasta gamma di fertilizzanti per questa
innovativa modalità di nutrizione, rispondendo così alla domanda attuale e futura di sostenibilità ambientale della nutrizione delle piante.